Pareti in legno per la casa? Perchè no! | Falegnameria Latino
16308
post-template-default,single,single-post,postid-16308,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Pareti in legno per la casa? Perchè no!

Pareti in legno per la casa? Perchè no!

Pareti in legno per la casa? Perchè no!

Pareti in legno per la casa? Perchè no!

Una nota di calore ed intimità ed i benefici dell’isolamento si possono ottenere rivestendo, con doghe di legno, le mura di casa.

 

Perché scegliere le pareti in legno per la casa?

La parete in legno è una soluzione motivata principalmente dalla necessità di preservare il più possibile il calore di una stanza e da una esigenza economica.

Essendo un ottimo isolamento termico sia d’inverno sia d’estate, l’impiego della fibra in legno rappresenta un grandissimo vantaggio.

Il legno è in grado di soddisfare, infatti, esigenze tecniche, statiche e tecnico-fisiche, determinando, grazie alla sua funzione naturale di regolatore climatico naturale e salubre, un ambiente abitativo ideale.

 

…Non solo

Soprattutto per le persone che soffrono di vari tipi d’allergia, numerosi studi e ricerche d’esperti confermano che vivere nelle case in legno è un vantaggio!

Quando si ha voglia di aggiungere un tocco di design, agendo direttamente sulla muratura, i PANNELLI DI LEGNO per pareti interne sono l’IDEALE.

Quali sono i vantaggi?

  • Traspirabilità del materiale;
  • Elevato isolamento acustico;
  • Protezione contro il freddo con conseguente riduzione dei consumi di riscaldamento;
  • Livello ottimale di umidità;
  • Protezione contro il caldo con conseguente riduzione dei consumi per il raffreddamento;
  • Nel caso in cui l’abitazione sia soggetta a fenomeni di umidità, insieme ad un adeguato isolamento, fissare le pannellature per non vedersi ripresentare muffa, macchie o altro;
  • Per le sue qualità traspiranti e d’assorbimento degli odori, il legno, funge da filtro biologico.

 

Cosa ricordare?

Le pareti possono essere ricoperte da tavole di legno con righe verticali o lisce e si possono acquistare sia rifinite che allo stato naturale.

Le possibilità di espressione e interpretazione del nuovo modo di vivere il legno sono infinite.

Condividi nei tuoi social